AttualitàEventi e IniziativeItanglese

Una sera a teatro «Italofonia» sale sul palco

SOSTIENICI CON UNA PICCOLA DONAZIONE
Condividi questo articolo:

La storia che stiamo per raccontarvi arriva da un nostro lettore e “attivista dell’italiano“, Marco Zomer. Marco è abbonato da molti anni a Torino Spettacoli, teatro stabile privato di Torino che opera nei teatri Alfieri, Gioiello ed Erba. Si tratta della compagnia che ha avuto come capostipite il grande Giuseppe Erba, poi la figlia attrice Germana e le nipoti Miriam e Irene Mesturino (attualmente in attività). Tra gli spettacoli in cartellone, ce n’è uno dedicato alla nostra lingua: “Parlo italiano“.

A questa opera, giunta al suo 17° anno di rappresentazione, dedicheremo presto un articolo apposito. Oggi vogliamo invece concentrarci sull’esperienza vissuta qualche settimana fa dal nostro Marco, che vi raccontiamo attraverso le sue parole.

Il 21/04 mi è arrivata una segnalazione pubblicitaria dello spettacolo, che includeva questo testo:

FESTEGGIA CON NOI IL 17° COMPLEANNO
del baby best seller
PARLO ITALIANO
mercoledì 4 maggio ore 21 al Teatro Erba.
(il 5 maggio è già sold out!)

Tralasciando il “baby best seller”, ho scritto una garbata risposta, lamentandomi del “sold out” relativo proprio ad uno spettacolo sulla lingua italiana. Ne ho approfittato per citare il sito italofonia.info.

Ero piuttosto certo che la segnalazione sarebbe andata nel vuoto, invece poco dopo mi ha scritto direttamente la Responsabile Comunicazione della Compagnia, Irene Mesturino, ringraziandomi per la segnalazione, scusandosi con simpatia e offrendomi due biglietti omaggio per la rappresentazione del 4 maggio 2022. Un gesto molto gentile e una risposta che denota sensibilità al tema.

Ho accettato con piacere e quella sera ero in seconda fila a vedere lo spettacolo.

Pensavo fosse finita così, invece poco prima dell’inizio è arrivata Irene in persona a porgermi scherzosamente la locandina allegata, con la correzione del “sold out”, insistendo poi per scattare una foto insieme. Una foto che mi è stata poi condivisa, impreziosita dall’aggiunta del titolo dello spettacolo. Eccola…

Ma la cosa più sorprendente è stata l’inizio dello spettacolo, a sala pienissima: l’attore principale, Girolamo Angione, ha esordito alle spalle degli spettatori e nei primi minuti ha citato la mia segnalazione e soprattutto il fatto che, grazie al sottoscritto, avevano scoperto il sito Italofonia.info, da cui ha citato alcune statistiche importanti sulla lingua italiana, raccomandando a tutti gli spettatori di andarlo a consultare come miniera di informazioni importanti.

Beh, che dire: sono piuttosto contento del risultato e, soprattutto, spero che nelle prossime edizioni dello spettacolo la citazione del sito sarà sempre ripetuta.

Ringraziamo Marco per aver contribuito a portare il nostro sito sul palco di un bel teatro torinese, nell’occasione di uno spettacolo così interessante, di cui non mancheremo di parlarvi più in dettaglio in un prossimo articolo. E ringraziamo gli autori e gli attori della compagnia per aver ritenuto Italofonia.info una fonte degna di essere consigliata al loro pubblico. Ne siamo lusingati e faremo senza dubbio del nostro meglio per essere sempre all’altezza delle aspettative.


Copertina da Pixabay

SOSTIENICI CON UNA PICCOLA DONAZIONE
Condividi questo articolo: