L’Università di Corsica compie 40 anni e non scorda il suo legame con l’italiano

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere, Nel mondo

Fondata nel 1765 durante il periodo in cui la Corsica si dichiarò indipendente dalla Repubblica di Genova, l’Università di Corsica fu chiusa dopo la conquista dell’isola da parte dei Francesi, nel 1769. L’apertura dell’ateneo fu fortemente voluto da Pasquale Paoli, padre della patria del neonato Stato còrso, che dotò di una costituzione tra le più […]

Il Polimi insegnerà l’italiano agli studenti stranieri per trattenerli dopo la laurea

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Lingua del sapere

All’incirca cinque anni fa venne nell’azienda in cui lavoravo un giovane programmatore, etiope. Non era assunto direttamente, ma lavorava per noi attraverso una società esterna. Dopo aver iniziato gli studi di informatica in Etiopia, era arrivato a Torino con un programma di scambio con l’Italia, ed aveva vissuto per quattro anni nella città piemontese prima […]

Scienza, nuovo fondo stessa solfa: se vuoi aiuto dallo Stato italiano devi usare l’inglese

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere

L’italiano oggi ha un grande nemico, agguerrito, che non perde occasione per sferrare attacchi sempre più duri alla lingua di Dante, proprio nell’anno che celebra i 700 anni dalla morte del Poeta, uno dei padri nobili della nostra lingua. Questo nemico, forse inaspettatamente per alcuni, è la Repubblica italiana. L’ennesimo colpo sferrato dallo Stato contro […]

L’anno dantesco: un’opportunità da cogliere per ridare linfa all’italiano

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Lingua del sapere, Politiche linguistiche

Dante Alighieri moriva esattamente 700 anni fa, nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321. Questo anno dantesco è stato celebrato dalle istituzioni italiane, dall’Accademia della Crusca, dalla Società Dante Alighieri che porta il suo nome, oltre che da tanti artisti che hanno voluto ricordare il Sommo Poeta. Queste celebrazioni si sono tradotte […]

L’Accademia della Crusca formerà i giornalisti, tra i temi anche gli anglicismi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Itanglese, Lingua del sapere

I mezzi d’informazione sono tra i principali centri di diffusione della lingua italiana, in cui neologismi e altri termini possono trovare una cassa di risonanza e prendere piede nel linguaggio comune dei parlanti. I giornalisti hanno dunque una grande responsabilità nel “fare” la lingua, perché la visibilità delle espressioni che scelgono è superiore a quella […]

Un nome inglese per i nuovi diplomi italiani: nascono gli ITS Academy

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere

Qualche giorno fa è stata approvata a larga maggioranza dal parlamento italiano la riforma degli Istituti Tecnici Superiori (ITS). L’obiettivo della legge è istituire un canale di formazione biennale post diploma, parallelo a quello universitario, che dovrebbe lavorare in sinergia con le imprese che diventano, di fatto, il punto di riferimento del sistema. Insomma, un […]

L’inglese e la lingua della scienza secondo Maria Luisa Villa

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere

Sempre più spesso diamo per scontato che l’inglese sia ormai la lingua della scienza, convinti che abbia preso il posto del latino, un tempo la lingua franca degli scienziati. Ma oltre a constatare dovremmo anche riflettere. L’inglese non è necessariamente la lingua della scienza ovunque e in ogni ambito (cfr. “Inglese unica lingua della scienza? […]

L’inglese nella scienza e nell’università in Italia, Germania e Francia: aspetti giuridici

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere

Kurt Gawlitta è un giurista tedesco, autore di varie pubblicazioni, che collabora al Gruppo di difesa del tedesco come lingua scientifica (ADAWIS, Arbeitskreis Deutsch als Wissenschaftssprache). Qualche anno fa ha tenuto un intervento sulle lingue d’Europa all’Università di Teramo analizzando sotto il profilo giuridico il tema dell’inglese nell’università e nella scienza e comparando la situazione […]

Il plurilinguismo in Europa tutela anche l’italiano

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere, Nel mondo, Politiche linguistiche

Jean-Luc Laffineur, avvocato iscritto agli ordini forensi di Bruxelles e di Parigi, è un cittadino italo-francese poliglotta. Nato a Lisbona cinquant’anni fa da madre italiana e padre francese, è vissuto in Portogallo, Francia, Italia, Regno Unito, e da ormai 23 anni risiede in Belgio. Parla dunque il francese, l’italiano, l’inglese, il portoghese e lo spagnolo, […]

La Scuola internazionale di San Francisco, l’italiano come valore aggiunto

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere, Nel mondo

A San Francisco, California, a pochi metri dalla sede di Twitter c’è una scuola che si chiama… “La Scuola”. Questo è il nome, in italiano, di un istituto scolastico privato internazionale dove si insegna ai giovanissimi (dai 3 ai 13 anni) bambini e ragazzi della Silicon Valley, la “Valle del Silicio” sede di alcune tra […]