Enti e Organizzazioni

Il 6 e 7 dicembre l’assemblea dell’OSCE, che ha l’italiano tra le lingue ufficiali

Pubblicato il

Si terrà a Milano giovedì 6 e venerdì 7 dicembre il consiglio dei ministri dell’OSCE (da non confondersi con l’OCSE), che per il 2018 ha visto l’Italia alla presidenza. L’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa comprende 57 Stati partecipanti di tre continenti, Nord America, Europa e Asia, e interessa oltre un miliardo di […]

Itanglese

Oggi è la giornata mondiale contro la SIDA

Pubblicato il

Ogni 1° dicembre ricorre la Giornata mondiale contro la SIDA, la Sindrome da ImmunoDeficienza Acquisita. Che con questo acronimo viene infatti chiamata nei paesi di lingua francese (syndrome d’immunodéficience acquise), spagnola (síndrome de inmunodeficiencia adquirida) e portoghese (síndrome da imunodeficiência adquirida), ovvero da centinaia di milioni di persone nel mondo. Anche in italiano questa sarebbe […]

Itanglese

Il governo italiano lancia Europarole, alternative italiane agli anglicismi istituzionali

Pubblicato il

In Italia, sia il linguaggio politico che giuridico sono ormai pienamente interessati da una presenza crescente e importante di anglicismi non adattati. Molti di loro derivano dalle istituzioni europee, nelle quali politici e giornalisti italiani utilizzano sovente la versione inglese di determinati termini, che pure hanno un corrispettivo ufficiale in lingua italiana. È il caso […]

Nel mondo

A Malta il più grande evento turistico e culturale dell’anno si chiama “Notte Bianca”

Pubblicato il

Oggi 6 ottobre a La Valletta, capitale di Malta, ha luogo l’edizione 2018 di quello che ormai da  dodici anni è il più grande e importante festival annuale di arte e cultura dell’arcipelago. Musica, teatro, balli, esibizioni, sfilate, mostre, eventi culturali e molto altro si alterneranno per divertire tutti, dai più grandi ai più piccini. Oltre […]

Nel mondo

Croazia: sulla targa alle porte della città, il nome Fiume tornerà accanto a Rijeka

Pubblicato il

“Un primo passo importantissimo” lo definisce il leader dell’Unione Italiana Maurizio Tremul: lo storico nome italiano “Fiume” tornerà ad essere scritto su una targa alle porte della città accanto al toponimo croato “Rijeka”. Forse un piccolo atto che segna una strada verso un ritorno nella città quarnerina di quel bilinguismo mai ufficialmente abolito ma eliminato […]