Censimento in Croazia, un momento importante per la minoranza italiana

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Iniziato il 13 settembre, il censimento nazionale croato ha concluso il giorno 26 la sua fase di autocompulazione e ora vede in corso una seconda fase, portata avanti da intervistatori che sottoporranno un questionario. La raccolta dati terminerà il 17 di ottobre. Il censimento fotograferà la situazione nazionale, e dunque anche le dimensioni delle componenti […]

In Istria parte il primo TG in italiano su una TV commerciale

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Nel mondo

Un piccolo passo ma di grande importanza simbolica: un telegiornale di 15 minuti completamente in lingua italiana è in onda dallo scorso 11 marzo sull’emittente croata privata TV Nova, con sede a Pola. Si tratta di uno sforzo comune realizzato dall’emittente locale col patrocinio dell’Unione Italiana – che rappresenta la comunità autoctona italiana in Istria, […]

L’italiano in Istria, una cultura resa minoritaria che cerca di rifiorire

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Ricorre oggi il Giorno del Ricordo, una giornata ufficiale istituita in Italia per non dimenticare gli avvenimenti che, dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, portarono all’esodo di migliaia di persone di lingua e cultura italiana dalle coste dell’Adriatico orientale – nelle regioni di Istria, Quarnero e Dalmazia – dopo che quelle terre erano state […]

Ospedale di Pola: scritte bilingui e corsi d’italiano per i dipendenti

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Le insegne e le scritte sul nuovo ospedale di Pola – che sta entrando in funzione in queste settimane – devono recare anche la dicitura in italiano. Questa la richiesta formulata dall’assemblea dell’Unione italiana – organizzazione che tutela la comunità autoctona italofona nell’Adriatico orientale – e rivolta alla Regione istriana. La richiesta si fonda sullo […]

Il presidente della comunità italiana in Istria e Quarnero ha incontrato Conte

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Ieri a Trieste, al castello di Miramare, il presidente dell’Unione Italiana (rappresentante la minoranza storica italiana in Slovenia e Croazia) Maurizio Tremul, ha incontrato il presidente del Consiglio dei ministri italiano, Giuseppe Conte. Conte si trovava nel capoluogo della Venezia Giulia per sottoscrivere un accordo tra governo, Regione e Soprintendenza sull’abbattimento delle barriere architettoniche, ma la […]