Nel mondoPolitiche linguistiche

Il Forum per l’italiano in Svizzera bandisce gara per una ricerca linguistica

Il Forum per l’italiano in Svizzera pubblica un mandato di ricerca nell’intento di individuare degli indicatori che permettano di verificare se e in quale misura l’obiettivo del Forum, ovvero «la corretta collocazione entro il 2020 dell’italiano nel quadro del plurilinguismo costituzionale della Svizzera» sia stato o meno conseguito.

Il mandato può interessare istituti di ricerca, gruppi di lavoro, singole ricercatrici o singoli ricercatori, e il termine per candidarsi all’assegnazione del mandato è il 28 febbraio 2019.

Gli scopi del mandato sono:

  • Individuare degli indicatori che permettano di verificare se e in quale misura
    l’obiettivo del Forum per l’italiano in Svizzera sia stato o meno conseguito.
  • Allestire, sulla base degli indicatori individuati, un rapporto che metta a
    confronto la situazione del 2012 (anno di fondazione del Forum) con quella
    attuale (analisi) e produrre scenari per il futuro (pianificazione a medio e lungo
    termine), utilizzando i dati già raccolti ed elaborati.



 

Tra i vari ambiti da considerare per svolvere la ricerca e costruire gli indicatori, figurano: l’utilizzo dell’italiano nei documenti ufficiali a livello federale e dell’amministrazione cantonale dei Grigioni, dove è ufficiale ma minoritario; il livello d’insegnamento dell’italiano nelle scuole della Svizzera francese e tedesca; la presenza della lingua e della cultura italiana nell’ambito delle manifestazioni culturali organizzate nella Svizzera tedesca e francese.

Come già detto, il termine per presentare la domanda è il 28 febbraio 2019, la scelta del mandatario verrà fatta entro giugno 2019. Il termine previsto per la consegna del rapporto finale da parte del mandatario è settembre 2020.

Il Forum finanzia questo progetto con uno stanziamento di 60.000 CHF (circa 53.000 euro).

Dal sito del Forum per l’italiano in Svizzera possono essere scaricati il testo del bando per il mandato e il modulo per inoltrare la propria offerta.