Concerto di Capodanno 2019: il discorso in italiano del maestro Chung Myung-whun

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Lingua del sapere, Nel mondo

Il nuovo anno è appena cominciato, e vogliamo festeggiarlo con le parole del direttore d’orchestra sudcoreano Chung Myung-whun, che ha diretto il concerto di Capodanno al Teatro La Fenice di Venezia. Parole bellissime, che parlano di pace, di amore, dell’importanza dei bambini, ma  – ciò che in questa sede vogliamo sottolineare – parole pronunciate in […]

Si chiude l’anno del centenario della Pro Grigioni Italiano

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Nel giorno in cui si chiude il 2018, ricordiamo che questo è stato l’anno del centenario della Pro Grigioni Italiano, associazione elvetica che si occupa della tutela e la promozione dell’italiano all’interno del Cantone dei Grigioni in Svizzera. Pur contando solo 23.500 italofoni (12% della popolazione) il Cantone dei Grigioni fa comunque parte della galassia dei […]

Musica, università, imprenditoria… dopo la pace, l’Italia riscopre l’Eritrea

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

I palazzi razionalisti dell’Asmara fanno da sfondo al video del nuovissimo singolo di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, dal titolo “Chiaro di luna”. Il cantante toscano ha scelto di ambientare proprio nella capitale eritrea il suo video musicale, che evoca atmosfere suggestive… Nel filmato, si possono scorgere gli edifici simbolo di una città definita “la […]

Svizzera: nel Parlamento cresce l’uso dell’italiano come lingua di lavoro

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Un piccolo fatto storico è avvenuto qualche giorno fa a Berna, capitale federale della Svizzera. La neo-eletta presidente del Consiglio nazionale – la Camera bassa del Parlamento svizzero – la ticinese Marina Carobbio Guscetti, ha annunciato che condurrà i lavori nella sua lingua madre, come promesso a fine novembre nel suo discorso di elezione. Ai 246 […]

Il Forum per l’italiano in Svizzera bandisce gara per una ricerca linguistica

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo, Politiche linguistiche

Il Forum per l’italiano in Svizzera pubblica un mandato di ricerca nell’intento di individuare degli indicatori che permettano di verificare se e in quale misura l’obiettivo del Forum, ovvero «la corretta collocazione entro il 2020 dell’italiano nel quadro del plurilinguismo costituzionale della Svizzera» sia stato o meno conseguito. Il mandato può interessare istituti di ricerca, […]

Scrittori albanesi in lingua italiana: una tavola rotonda a Tirana

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

I legami tra lingua italiana e Albania sono datati e profondi, e quella albanese è la seconda comunità straniera in Italia (quasi 500.000 persone) dopo quella romena. Una presenza alimentata dalle forti migrazioni avvenute nella prima metà degli anni ’90 a seguito dei cambiamenti politici che sconvolsero il Paese delle aquile. Un legame che si […]

Il 6 e 7 dicembre l’assemblea dell’OSCE, che ha l’italiano tra le lingue ufficiali

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Enti e Organizzazioni, Nel mondo

Si terrà a Milano giovedì 6 e venerdì 7 dicembre il consiglio dei ministri dell’OSCE (da non confondersi con l’OCSE), che per il 2018 ha visto l’Italia alla presidenza. L’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa comprende 57 Stati partecipanti di tre continenti, Nord America, Europa e Asia, e interessa oltre un miliardo di […]

A Malta il più grande evento turistico e culturale dell’anno si chiama “Notte Bianca”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Nel mondo

Oggi 6 ottobre a La Valletta, capitale di Malta, ha luogo l’edizione 2018 di quello che ormai da  dodici anni è il più grande e importante festival annuale di arte e cultura dell’arcipelago. Musica, teatro, balli, esibizioni, sfilate, mostre, eventi culturali e molto altro si alterneranno per divertire tutti, dai più grandi ai più piccini. Oltre […]

Croazia: sulla targa alle porte della città, il nome Fiume tornerà accanto a Rijeka

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Nel mondo

“Un primo passo importantissimo” lo definisce il leader dell’Unione Italiana Maurizio Tremul: lo storico nome italiano “Fiume” tornerà ad essere scritto su una targa alle porte della città accanto al toponimo croato “Rijeka”. Forse un piccolo atto che segna una strada verso un ritorno nella città quarnerina di quel bilinguismo mai ufficialmente abolito ma eliminato […]