Italia

Pubblicato il

La Costituzione della Repubblica Italiana non indica l’italiano come lingua ufficiale. Tuttavia, in Italia l’italiano è considerato lingua ufficiale in quanto lo Statuto di Autonomia della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige (DPR n. 670 del 31 agosto 1972), che ha valore di legge costituzionale, dichiara all’art. 99 che «[…] quella italiana […] è la lingua ufficiale […]

San Marino

Pubblicato il

Nella Repubblica di San Marino l’italiano è la lingua in cui sono redatti i documenti ufficiali della Repubblica, così come quella utilizzata come mezzo d’insegnamento e dai principali mezzi di comunicazioni. In particolare in ambito domestico e nelle relazioni sociali informali è diffuso il romagnolo.

Svizzera

Pubblicato il

La lingua italiana in Svizzera è una delle quattro lingue ufficiali insieme al tedesco, al francese e al romancio. Secondo i dati del censimento dell’anno 2013, l’italiano è la lingua principale di oltre 600.000 persone residenti nella Confederazione (pari all’8,3 % della popolazione), di cui 307.268 residenti nel Canton Ticino, dove l’italiano, oltre a essere unica […]

Vaticano

Pubblicato il

La lingua ufficiale della Città del Vaticano è l’italiano, mentre il latino è la lingua ufficiale della Santa Sede[2]. Infatti tutta la legislazione della Città del Vaticano è redatta esclusivamente in latino e così viene pubblicata in appendice agli Acta Apostolicae Sedis, la raccolta ufficiale degli atti della Santa Sede. La Santa Sede è il […]

Slovenia e Croazia

Pubblicato il

In Slovenia l’italiano è lingua ufficiale (con lo sloveno) nei quattro comuni costieri di Ancarano, Capodistria, Isola d’Istria e Pirano. L’articolo 64 della Costituzione slovena riconosce diritti particolari alla comunità nazionale autoctona italiana. In particolare, gli italofoni autoctoni sloveni hanno diritto:[Nota 5][41] « …di istituire organizzazioni, di sviluppare attività economiche, culturali e di ricerca scientifica, nonché […]